vendredi 20 juin 2014

Tunisia: I Giovani Della Rivoluzione Sotto Processo



l'Assemblea Nazionale Costituente tunisina ha approvato un progetto di legge che depenalizza tutti gli «atti che hanno condotto alla realizzazione e al successo della rivoluzione», purché siano stati commessi tra il 17 dicembre 2010 e il 28 febbraio 2011; il testo recita: «Non sono soggetti a sanzione penale gli atti che, con l’obiettivo di realizzare la rivoluzione e di completarla, sono stati commessi tra il 17 dicembre 2010 e il 28 febbraio 2011. Chi sia stato condotto in giudizio e abbia ricevuto una sentenza per aver commesso uno degli atti su citati nell'arco di tempo indicato, gode di un’amnistia generale; un'apposita certificazione sarà rilasciata dai pubblici ministeri generali, presso la Corte d'Appello, nei loro specifici ambiti di competenza». - See more at: http://www.lindro.it/politica/2014-06-12/131780-tunisia-i-giovani-della-rivoluzione-sotto-processo#sthash.chh6SpUe.dpuf

To read the article, click here

Aucun commentaire:

Enregistrer un commentaire